OBESITA’ INFANTILE

marzo 30th, 2010

L’obesità infantile è un problema di notevole rilevanza sociale. In Italia colpisce un bambino su quattro.

Si può parlare di obesità quando il peso di un bambino supera del 20% il peso ideale, di soprappeso se lo supera del 10-20%.

Si dovrebbe intervenire fin da piccoli

Un’alimentazione sbilanciata già nei primi anni di vita può determinare un aumento del numero di cellule adipose, oltre che il loro volume, pertanto, si avrà una maggiore predisposizione all’obesità ed una difficoltà a scendere di peso o a mantenerlo nei limiti, perché sarà possibile ridurre le dimensioni delle cellule, ma non sarà possibile eliminarle.

Intervenire durante l’età evolutiva è determinante, perché dà l’opportunità di ottenere risultati migliori e duraturi.

Non conta solamente quanto si mangia, ma anche e soprattutto che cosa si mangia.  Pertanto è importante farsi consigliare da un professionista in grado di fornire al bambino un regime alimentare bilanciato che possa coincidere con le abitudini individuali del bimbo stesso.

159 Responses to “OBESITA’ INFANTILE”

  1. vwbs scrive:

    w0w…

    price@of.cialis” rel=”nofollow”>.…

  2. vawbs scrive:

    w0sw…

    price.of@advair.diskus” rel=”nofollow”>.…

  3. wbss scrive:

    w0ssw…

    price@of.zoloft” rel=”nofollow”>.…

  4. wsbss scrive:

    w0sssw…

    price@of.zantac” rel=”nofollow”>.…

  5. wffs scrive:

    waasw…

    price@of.zomig” rel=”nofollow”>.…

  6. wffs scrive:

    waaffasw…

    price@of.daklinza” rel=”nofollow”>.…

  7. ws scrive:

    waa…

    prsaas@daffdvg.com” rel=”nofollow”>.…

  8. wwas scrive:

    wawa…

    prsaas@daffdvg.com” rel=”nofollow”>.…

  9. fara-6266 scrive:

    6266-wawa…

    viagra@hong.kong” rel=”nofollow”>.…

RSS feed dei commenti a questo articolo. And trackBack URL.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.